martedì 12 luglio 2011

Tema: Le mie vacanze

.

Nel mio post di fine anno, auguravo e mi auguravo tempo per la pigrizia.

Non so voi, ma io sono stata totalmente appagata!
Con un solo piccolissimo frainteso: io intendevo, che so?, un'oretta di sana oziosità al giorno, un pomeriggio alla settimana, un paio di giorni al mese, già un notevolissimo lusso.


Ed invece mi arrivano, dopo 6 mesi che all'ozio han poco e niente concesso, 28 giorni 28 di totale, inesorabile farniente!

Ho passato questa splendida vacanza, che in altri tempi mi avrebbe vista impiccata all'ombrellone all'alba del terzo giorno, nella più totale inattività. Se si esclude un passaggio ad un mercatino e la conseguente pubblicazione nella Rue di un pò delle mie vecchie amate cianfrusaglie, la mia pressochè unica occupazione è stata la catalessi ad oltranza.


Sveglia tra le 9 e le 10.30, pigra colazione, pedalatina bradipa fino alla spiaggia (in realtà attraversare una strada, ma a piedi troooppa fatica...), coma vigile sul lettino fino alle 13.
Pedalatina inversa, pranzo minimalista, pisolino di bellezza. Vabbè, più che pisolini erano esperienze di premorte, che mi hanno visto quotidianamente defungere attorno alle 14 e risorgere alle 16, ma anche alle 17, una volta alle 18.20 ora locale...
E se davvero 'di bellezza' fossero, ormai dovrei esser un incrocio in meglio tra Noemi, Angelina e l'indimenticata Romy. Tutt'altro, vi assicuro: son sempre la solita Salvia di Poggio, non più verdognola ma di un bel colore dorato, ma talmente riposata che dimostro 10 anni di meno.
........

No, non ci siamo capite: non 10 di meno di quelli che ho.
10 di meno di quando sono arrivata, e quindi piuttosto che un'80enne in avanzato stato di decomposizione, adesso mi si potrebbe sbagliare per un'arzilla 70enne.


Non mi riconosco in questo tipo di vacanza, in questo godere dell'ozio e del mio encefalogramma piatto. Ma le cose cambiano, le persone pure, e adesso amo incondizionatamente il villaggione campeggione che qualche anno fa ho accettato ob tortissimo collo per far felice la figlia.

In un mese sono uscita dal campeggio in tre occasioni, vere botte di vita con destinazione Coop di Follonica.  Sono andata una volta a camminare sulla spiaggia, altrimenti mi son spostata in bici anche per andare dagli amici nella strada accanto. Ho incaricato Jr di tutte le mansioni che dichiedessero un minimo di dispendio fisico, come andare a prender acqua alla fontanella o comprare pane o latte.
Mia figlia si è arresa al suo ruolo di orfana di ferie, e si è rifatta una vita girando a suo piacimento, organizzandosi le giornate, elemosinando merende e spuntini dalle altre mamme quando io non apparivo in spiaggia che a mezzogiono.

La sera, dopo quella che pomposamente abbiamo continuato a definire 'cena', lei si eclissava ed io risprofondavo nel mio Nirvana di sdraio, pc, libro, osservazione catatonica della volta celeste, salvo poi risorgere con un inaspettato guizzo di tardiva vitalità, e pedalare (con lenteeeezza) fino al bar interno per l'unico exploit mondano della giornata: uno steccoblocco sammontana.

E così, giorno dopo giorno, è volato anche questo mesone di ferie, 'vacanza di altri tempi', come l'ha definita un caro amico.
Tra pochissimi giorni si impacchetta tutto e si rientra sul Poggio, ahinoi.
Però quest'anno son stata bene, proprio bene.
A volte per esser felici basta inciampare in quello di cui si ha bisogno.





.

46 commenti:

  1. WOW!!!questa si che è una vacanza degna di tale nome e mi pare di capire senza marito al seguito...doppio WOW! Ma a me quando mi tocca!!!

    RispondiElimina
  2. Ma com'è vero! Semplice, puro, sfacciato relax... brava!

    RispondiElimina
  3. Cara mia.... e già! Questa dalle mie parti dicasi "vecchiaia".
    Tutto questo compiacimento del dolce far niente ne è la sana e amara conseguenza!
    Anch'io mi scopro a godere di cose che un tempo pensavo fossero esclusivo appannagio degli " anziani".
    Ma sai che ti dico :"e chi se ne frega", meglio prenderci (senza troppe complicazioni mentali) quello in cui inciampiamo!!! (vedi da giovani non avremmo inciampato) ;)
    Buon ritorno al Poggio
    S.

    RispondiElimina
  4. Elogio della pigrizia! Come non comprenderti? A volte l'abulìa è il nirvana perfetto!

    RispondiElimina
  5. Sogno anch'io una vacanza così..a casa non riesco a stare ferma!!!...a parte quando sono al pc!!!Sono felice per te, peccato sia volata eh??!! Un abbraccio,Anna.

    RispondiElimina
  6. Ciao Dani, che belle ferie, relax relax relax ed ancora relax!!!!
    A presto.
    Morena

    RispondiElimina
  7. Ok, voglio una figlia adolescente.
    E voglio il campeggione.
    E voglio oziare.
    Ahhhhhhhh che sogno!

    RispondiElimina
  8. Cara, cominciavo a preoccuparmi! mi sei mancata, ma con quello che (non) hai fatto, sei pienamente giustificata. Goditi questo scampolo di dolce far niente, a presto - Annamaria

    RispondiElimina
  9. A volte per essere felici basta inciampare in quello di cui si ha bisogno...che a volte è veramente niente: si ha bisogno di fare tutto con una lentezza da bradipo, assaporare la volta celeste sdraiati e lo splendore del venticello estivo sul viso...che bella vacanza hai trascorso! Complimenti... :-) Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Pero', dico: dato che un po' di sole l'hai preso...dico...ma perché hai scelto come foto il verde acceso di una rana...caspita...con cosi' tanta scelta, proprio lei! :-D

    RispondiElimina
  11. So che non è sano... so che non fa bene... TI INVIDIOOOOOOOO... e scommetto che sei bellissima dopo una vacanza così! Buon rientro...

    RispondiElimina
  12. già...proprio così, basta poi poco.Esattamente quel poco che mi faccio bastare io per essere contenta, i miei tempi, i miei spazi, i miei pensieri..una volta vivevo sulle montagne russe, adesso percorro un fiume su una chiatta con le pertiche:vedo cose,penso a cose,incontro persone che mi fanno vedere e pensare a cose..basta poco...
    un saluto marzulliano!

    RispondiElimina
  13. è appagante sentirsi felici senza chiedere la luna. buon rientro!!!

    RispondiElimina
  14. bello dai, a me piacciono le vacanze rilassanti meglio ancora se al mare!!
    ma sto per partire per la montagna :)
    buon rientro!

    RispondiElimina
  15. Pigrizia allo stato puro, senso dell'umorismo elevato all'ennesima potenza..

    Mi fai morire,te, la pigrizia, l'autoironia,la povera Claudia orfana di madre,la spiaggia di mezzogiorno e l'alba per il mercatino...e scommetto, ti faceva fatica mettere pure due cose "decenti" in tavola.
    Il tuo campeggiare sarebbe perfetto con uno schiavo negro al seguito, di quelli che muovono l'aria pure mentre dormi. Zi Badrona..;-)
    Se non ci fossi, bisognerebbe inventarti ;-)
    Bacio,
    Ros

    RispondiElimina
  16. oddio che invidiaaaa io che son qui che schiatto di caldo tra dementi e zanzareeeeeeeeeeeeee

    arriveranno anche le mie ferie (che saranno similari alle tue in quanto ad attivita'!)

    RispondiElimina
  17. Ma come? E' già passato un mese???

    E io, dove sono stata in questo frattempo...?

    ...
    ...
    ... mah... boh... va be', tanto il meraviglioso costume verde smeraldo che volevo sfoggiare mica mi entra già più... :)
    Vorrà dire che ci rivedremo (e mi rivedrai irriconoscibile) tra qualche tempo, là sul Poggio... spaparanzata come una balenottera spiaggiata... sigh...

    RispondiElimina
  18. Gioiaaaa,che spettacolo , in questo momento farei carte false per almeno 3 giorni cosi'.
    Beh li hai fatti tu anche per me, buon rientro al Poggio mia cara.
    Besitos Marilu'

    RispondiElimina
  19. Già,a volte per star bene basta proprio poco poco....io dovrò attendere il dopo-trasloco per un po' di relax!

    RispondiElimina
  20. Che dire?

    FORTUNELLA!!!

    Anche io vo"llllllll"io un figlio adolescente!

    Besos...NI

    RispondiElimina
  21. questa si che è vacanza, parole d'ordine non fare niente, lecito respirare, aria buona s'intende, però il massimo sarebbe non farsi prendere dal vortice al rientro Gio

    RispondiElimina
  22. Brava, ecco, così. Rilassati. Io anche sono in vacanza (munita di indispensabile chiavetta) ma sono attivissima, altrochè!!!

    RispondiElimina
  23. Già che hai scritto un finale veramente da manuale....per favore, il prossimo Ficata Day vedi di tenere lezioni di ozio!!! Perchè io in genere non concludo tantissimo, ma quello si chiama gingillarsi, la nobile arte dell'ozio invece, che fa bene alla salute, non mi viene da tanto tempo!!.......
    Consiglio questo libro: http://www.libreriauniversitaria.it/ozio-lentezza-nostalgia-decalogo-mediterraneo/libro/9788830715431
    :)

    RispondiElimina
  24. Tesoro caro, è la prima volta che leggendo un tuo post quasi mi viene sonno!!! Che vacanza meravigliosa hai fatto...mangiare, dormire...dormire, mangiare...accettando di dare al corpo quel che richiede senza essere sopraffatta dall' idea di perdere tempo che sempre mi affligge quando mi appisolo o riposo più del consentito!!! Io mi accingo a partire per la montagna, e ho deciso che quest' anno non ci saranno camminate onerose, gocce di sudore sul sentiero da me percorso ma solo relax in pittoreschi parchi gioco, mangiate in rifugi macchinaraggiungibili, pic nic sul lago nella spiaggetta di fianco al campeggio...e il tuo splendido, rilassante post ha aumentato in me questa convinzione...grazie e mi raccomando...non perdere le nuove buone abitudini acquisite al camping una volta tornata al poggio

    RispondiElimina
  25. Parole sante.. spero di inciamparci anch'io!

    RispondiElimina
  26. Hai fatto proprio bene ...ogni tanto un po' di sano ozio ci vuole proprio!!!
    Peccato solo non esserci incontrate!
    Buon rientro, Tiziana!

    RispondiElimina
  27. Uhm....
    Bisogna che imparo ad inciampare.

    RispondiElimina
  28. Anche io vorrei inciampare in un po' di sano e banale relax ma sembra proprio impossibile con un bimbo di 17 mesi....per la cronaca fra qualche giorno anche noi saremo in quel di follonica...:)))

    RispondiElimina
  29. Mannaggia! Ma quanta saggezza nella frase conclusiva del blog!
    Sei super!
    Annamaria

    RispondiElimina
  30. Umphhhhhhhhf che ti ha spacciato il tuo pusher ?

    Io ho un insano desiderio di squarciare carotidi ...

    RispondiElimina
  31. Ciao Dani, tu non hai idea che sensazioni trasmetti quando ti leggo ,mi sembra di vederti mentre ti seguo nella pennichella pomeridiana.... sei unica e mi fai sbellicare dalle risate.
    Ma di la verita, torni anche volentieri nella tua casetta non è vero?
    Io lavoro anche 12 ore al giorno ,e arrivo a sera mezza tramortita, arrivo sul letto a carponi.
    Un abbracioneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee anche a C
    G

    RispondiElimina
  32. Queste sì che sono vacanze!
    E brava, così si fa!
    Tanto c'è tutto il resto dell'anno per correre di qua e di là!
    Mi hai fatto morire, con tua figlia che "si è rifatta una vita"!
    Ciao! Heidi

    RispondiElimina
  33. Ozio uber alles !!!! che invidia, cara.
    Io sono pure in ferie , due settimane, ma son quasi alla fine, purtroppo. Non ho potuto oziare come te, ma mi sono sono goduta i miei bimbi e vederli sguazzare nel mare ... non ha prezzo.
    Ciao
    Antonella

    RispondiElimina
  34. brava Salvietta!!!! Son contenta che ti sei rilassata...ance io magari per tre o quattro giorni ci riuscirei..poi mi riprederebbe la Speedy-frenesia!!:)

    RispondiElimina
  35. Non so se mai ci riuscirei a star così per un mese intero....me è sicuramente ciò che ci vuole per noi sempre di corsa....a rubare minuti per le nostre passioni....brava, adesso avrai 10 anni in più per te e per la tua famiglia.....un bacio

    RispondiElimina
  36. hiihihi, meravigliosa Salvietta! Come desidererei anche io un mesetto così! Ah che incanto, ah che diletto, ah che cosa impossibile, sgrunt.... Mi basterebbero 7 giorni sulle Orcadi a rompere le palle vicino agli scavi archeologici.... e se poi mi scambiano per uno zombie??? Mentre continuo a sognare improbabili vacanze alla Indiana Jones, ti dono il mio bentornata!

    Arghi

    RispondiElimina
  37. Ciao Salvietta,
    a volte il Buon Dio ci premia con questi inaspettati e prolungati giorni di tregua.. hai fatto Stra-bene a goderteli tutti e ricaricare le batterie!!
    Un bacio CriCri

    RispondiElimina
  38. Ciao, che bello questo post!!! anch'io sto finalmente per immergermi in una settimana di nanna.pappa.cacca......

    RispondiElimina
  39. Ben tornata al lavoro!!
    sono daccordo con te che per riattivare le batterie a volte basta fare le cose che più ci fanno star bene!!
    per esempio a me basta una bella passeggiata nella natura ciao valeria

    RispondiElimina
  40. Mwawawaaaa! Ma sai che questa sembra tanto la mia vacanza???? Sono appena tornata dal mare dove più o meno ho fatto quello che hai fatto tu, anche se ci sono stata solo una settimana ;)
    sono soddisfazioni però, eh?

    RispondiElimina
  41. hops...ho inciampato male....le mie ... sempre troppo corte.... concentrate.....e movimentate.....felice di sentirti allegra e riposata.......ogni tanto un pò di pacchia ci vuole.glo

    RispondiElimina
  42. piacerebbe anche a me una vacanza così, ma mi conosco... dopo 2 giorni di totale relax dovrei trovare qualcosa da fare altrimenti morirei di noia...andrebbe benissimo anche cercare sassi e conchiglie sulla spiaggia o arrampicarsi sugli scogli...qualcosa pur di muoversi!!!
    ciao
    p.s. in ogni caso non vado in ferie da 5 anni (da quando ho comprato casa) mi limito a sognarle...
    marta

    RispondiElimina
  43. Mi sono rilassata già solo leggendo il tuo post, che ferie fantastiche, quelle che sogno da tempo, da anni, vero, puro, godurioso, Relax!!!!

    RispondiElimina
  44. come sai scrivere tu nella rete creativa non lo sa far nessuno! ;)
    e così mi assoporo parola per parola di questa tua beata vancanza pigriziarola (termine inventato così su due piedi e si vede!).
    certe volte abbiam bisogno solo di piccole cose e riposo... oh ma sarà mica la vecchiaia che incombe??? hihihihihi :D :D :D ovviamente parlo per me, che ti scrivo qui sotto lo sventolar del ventilatore, con una fiacca astronomica degna di una novantenne ;)

    RispondiElimina
  45. Sono contenta che sia andata così bene!!!
    Devo aver sbagliato le date delle tue vacanze, confondendo partenze e ritorni :)))

    RispondiElimina

Ermetici o lunghissimi, adoro i vostri commenti e cerco di rispondere a tutti!

Related Posts with Thumbnails