domenica 24 ottobre 2010

10 sintomi

 .


La mia troppo saltuaria seduta dal parrucchiere è  finalizzata sia al recupero di un aspetto semiumano che all'aggiornamento dei salienti fatti del mondo. Affidata ad esperte mani, mi trincero dietro ad una pila di Eva 3000 sufficientemente alta da impedirmi di scorgere l'immagine riflessa di me con su la cuffia da colpi di sole, e studio: di ex gieffini, di veline e calciatori, di amori e disamori.
Ma l'ultima volta son rimasta ghiacciata ancor prima che finissero di passarmi il colore: avevo appena terminato di leggere un interessante servizio sui dissapori della neo Signora Cassano con la suocera; giro pagina e...

"I 10 sintomi dell'Alzheimer", titolava l'articolo,  ed inavvertitamente l'ho letto.


1. Perdita di memoria . E' normale, di quando in quando, dimenticare un compito, una scadenza o il nome di un collega, ma la dimenticanza frequente o un’inspiegabile confusione mentale  può significare che c’è qualcosa che non va.
Ok, in effetti in questo periodo dimentico spesso e volentieri. L'altro giorno addirittura di ritirare Claudia a scuola.
Vabbè, son stati 2 giorni.
In fila.
Ma questo non vuol dire.

2. Difficoltà nelle attività quotidiane: per esempio dimenticare qualcosa sui fornelli accesi o non ricordare di servire parte di un pasto.

Ma suvvia, chi non ha mai dimenticato le pentole sui fornelli?? E scientificamente quando ho ospiti una qualche portata rimane in frigo o nel forno. Ma non mi pare così probante...


3. Problemi di linguaggio. A tutti può essere capitato di avere una parola “sulla punta della lingua”, ma il malato di Alzheimer può dimenticare parole semplici o sostituirle con parole improprie rendendo quello che dice difficile da capire.
Mai bistecca, almeno fino ad ora. Certo mi divano talvolta di non riuscire a ..... come si dice...... si, insomma, quella cosa.


4. Disorientamento nel tempo e nello spazio
. E’ normale dimenticare che giorno della settimana è o quello che si deve comprare, ma il malato di Alzheimer può perdere la strada di casa, non sapere dove è e come ha fatto a trovarsi là.
Ma io credevo facesse molto post-esistenzialista non sapere chi sono, da dove vengo, dove vado .
Specie guidando, lo ammetto, mi capita di svegliarmi e di chiedermi "Ma come diavolo ho fatto ad arrivare qua?". Fortuna che la mia Scémic conosce la strada....


5. Diminuzione della capacità di giudizio. Un malato di Alzheimer può vestirsi in modo inappropriato, indossando per esempio un accappatoio per andare a fare la spesa o due giacche in una giornata calda.
Vale anche "non portare niente partendo per le vacanze"?  Ma non era colpa mia!!!!!!


6. Difficoltà nel pensiero astratto. Compilare un libretto degli assegni può essere difficile per molta gente, ma per il malato di Alzheimer riconoscere i numeri o compiere calcoli può essere impossibile.
Io son portata per l'italiano, in matematica mai capito un tubo dalla 1a elementare.

7. La cosa giusta al posto sbagliato. A chiunque può capitare di riporre male un portafoglio o le chiavi di casa. Un malato di Alzheimer, però, può mettere questi e altri oggetti in luoghi davvero singolari, come un ferro da stiro nel congelatore o un orologio da polso nel barattolo dello zucchero, e non ricordarsi come siano finiti là.
Le scarpe nel frigo? La sveglia nel frigo! Occhiali da sole nel forno. Rispondere al telefono con un cetriolo.
Naaaaa, ma che andate a pensare, mica io!
Un'amica.....


8. Cambiamenti di umore o di comportamento. Tutti quanti siamo soggetti a cambiamenti di umore, ma nel malato di Alzheimer questi sono particolarmente repentini e senza alcuna ragione apparente.

Questo non è l'Alzhemer, è perchè son del segno dei Gemelli!

9. Cambiamenti di personalità. Invecchiando tutti possiamo cambiare la personalità, ma un malato di Alzheimer la può cambiare drammaticamente: da tranquillo diventa irascibile, sospettoso o diffidente.
Come per il punto 8: Gemelli ascendente Leone (aggressività)

10. Mancanza di iniziativa. E' normale stancarsi per le faccende domestiche, il lavoro o gli impegni sociali, ma la maggior parte della gente mantiene interesse per le proprie attività. Il malato di Alzheimer lo perde progressivamente in molte o in tutte le sue solite attività. 
E' l'esser blogger che determina la perdita di interesse a tutte le attività non blogghesche, che c'entra l'Alz  ?


Sguardo vitreo, ho mandato un messaggio alla Tatti :
"Ho letto i 10 sintomi dell'Alzheimer. Li ho tutti"
Immediata la risposta: "Perchè, ne dubitavi?"

(...ma... chi è questa Tatti?)


.

47 commenti:

  1. No, non potevo andare a pranzo dalla nonna (senza alzhaimer) del mio ragazzo, senza leggere nè commentare il tuo post...
    Se sorgono AD UN CERTO PUNTO DELLA VITA è Alzhaimer, ma chi è così da sempre si può star tranquilli (insomma....).

    Io mi ritrovavo senza accorgermene al piano di sopra con i piatti sporchi in mano, che in realtà dovevano andare in cucina, cioè la stanza accanto al tavolo da pranzo...(e succedeva già quindici anni fa...).

    Povera Claudia però.

    RispondiElimina
  2. I malati di Alzheimer perdono la dolcezza,la simpatia e il senso dell'humor sfrenato?
    Si lo perdono, non sei malata quindi, nun ce provà...
    Non è una scusa buona e nemmeno credibile, per non dedicarti più alla faccende domestiche, ( devi inventare altro ;-))
    Molto d'accordo sulla equazione: mancanza di iniziativa = essere blogger ihihihiihihih

    Bacio e Buona Domenica,
    Ros

    RispondiElimina
  3. Secondo me ti stati già organizzando mentalmente per "dimenticare" di preparare al pranzo al marito che torna stanchissimo dal lavoro per gustare i tuoi prelibati pranzatti...
    Detta quseta scempiaggine, lo sai che i tuoi pensieri sono anche i miei? Sapessi quante volte mi scordo di qualcosa, nonostante appunti foglietti e post it blocchino il ricordo lampo. Ma se poi dimentico di prenderli o di leggerli che li scrico a fare?! E io, che oltre che avere una memoria in via di disfacimento (io che avevo una memoria da Pico della Mirandola!!!) inizio ad avere seri problemi di presbiopia, se dimentico anche dove ho messo gli occhialetti mi ritrovo smemorata e incapace anche di leggere la rubrica del telefono, non parliamo poi del giornale o del pc! E allora l'unica cosa che sono riscita a fare fino ad ora è comprare almeno 6 o 7 paia di occhiali (molto fashion però). Se non trovo l'uno magari trovo l'altro! Happy sunday! Tanto siamo tutte sulla stessa barca (alla deriva...)

    RispondiElimina
  4. Dani, ma allora è Alzhaimer , ne ho parecchi di questi sintomi, ma pensavo fosse un equazione
    creativa=blogger= tutte queste 10 caratteristiche... mah, bisogna contattare chi ha scritto questo articolo e invitarlo a stare un po con noi.
    besitos... eh com'è che mi chiamo ???
    Ciauz

    RispondiElimina
  5. Forse era meglio girare la pagina di Eva3000!
    Pensa, magari ti sei persa l'ultimo bacio di Belen e Corona, e sicuramente ora ti starai struggendo all'idea di come sarebbe potuto essere...
    Dai consolati, sei in Alzhaimer, e tra poco lo dimenticherai!
    :-)
    Bacioni...Dalida!

    RispondiElimina
  6. Mannaggia, avevo il timore che prima o poi ci saresti cascata anche tu, prima o poi tutte quelle che fanno down ci cascano...no, non nell' alzhaimer, nell' ipocondria!!!Non c'è via di uscita cara, bisogna solo rassegnarsi!!!

    RispondiElimina
  7. io ho avuto la brillante idea di dire al mio martirio di farmi una punturina semmai dovesse accorgersi che ho segni di cedimento in quel senso. Ora ho paura a dire che ho anche solo un leggero mal di testa.
    Ciao adorabile stordita.

    RispondiElimina
  8. Be' di certo non ce l'hai altrimenti non so se ci avresti scherzato su.

    RispondiElimina
  9. mi hai fatto scompisciare dalle risate! uhm..mi sembra che scompisciare dalle risate non risultasse tra i sintomi...allora posso stare tranquilla?..posso?
    mumble mumble...

    RispondiElimina
  10. cara io ne ho 5 su 10 sono sulla buona strada
    ;-) anche io sono gemelli e da quando sono diventata blogger... i sevizi? chi sono questi sconosciuti?

    RispondiElimina
  11. Ho buttato una confezione di hamburgher sotto al lavandino e ho trovato le spugnette per lavare i piatti nel frigorifero...
    Ho acquistato per due volte di seguito lo zucchero (anche se ne avevo già dieci chili in dispensa) e ho scordato per due giorni di fila di prendere il sale grosso (quello l'avevo proprio finito)...
    Spesso mi ritrovo con l'auto nel parcheggio del lavoro, ma non so come ho fatto ad arrivarci...
    Sono andata in posta per fare un vaglia senza il vaglia... E ho fatto anche la fila prima di accorgermene...
    Che dici, telefono anch'io a Tatti??? Ma poi, chi è 'sta Tatti... E chi sei tu???

    RispondiElimina
  12. uhm, non ricordo più per quale motivo vorrei scrivere qualcosa su questa pagina......

    RispondiElimina
  13. uhmmm questi non sono i 10 sintomi dell'alzheimer , ma è la descrizione in 10 punti del 95 per cento delle femmine "adulte" di razza umana...
    il 5 per cento che resta sono tutte potenziali serial killer..

    RispondiElimina
  14. Varda tusa -trad dal lumburd- guarda ragazza. io meno il mio culone ampio sulla seggiola della capera una volta a settimana perchè ci ho capelli impossibili da gestire ed inoltre mi accontento di averli puliti e pettinati,quindi con la polly c'è questo accordo io investo per avere i capelli pèuliti e ttu mi aggiorni sul gossip cittadino è un buon affare.
    La polly ci ha la bottega in un vicoletto del centro posto a lato dell'istutito Golgi noto universalmente per essere centro di studi sulle malattie mentali ed avere un reparto dedicato al ALZ di tutto rispetto ,tra l'altro una mia zia è ricoverata li da cinque anni e quando vado a trovarla,mico mi accorgo della differenza ,lei vive in un mondo suo ed io in uno mio ci ancora alla realtà ben poco,come vedi sono attrezzattissima per le necessità,in caso ti peggiorino i sintomi ti prenoto una seduta dalla mia petenera e poi in caso un tour al reparto vedrai che novella 3000 scrive solo vaccate quei sintomi sono perfettamente in linea con la quotidianità:)

    RispondiElimina
  15. p.s dimenticavo ,l'irascibilità a mio avviso è sintomo di pre-menopausa.

    RispondiElimina
  16. Fantastica!!! Ho ancora le lacrime agli occhi!! Mi hai fatto morir dal ridere! :D

    RispondiElimina
  17. scusami sai ma stavolta non ho riso al tuo post,mi sono tropèpo immedesimata in tutte quelle persone che questi sintomi li hanno veramente per la malattia e a tutti coloro che ne sono indirettamente coinvolti e che non credo proprio abbiano voglia di scherzare su questo argomento.
    ciao
    giovanna

    RispondiElimina
  18. L'unica possibilità è riderci su.
    E poi noi siamo così perchè siamo troppo intelligenti, troppo impegnate, troppo intellettuali, troppo profonde, troppo stupendamente complicate...
    Se facessimo tutto, ricordassimo tutto, sai che noia..
    Che gusto ci sarebbe!?
    Ciao

    RispondiElimina
  19. :) ciao ragazze ,che bello mi confortate non sono solaaaaaaaaaa :)
    quante volte sto per mettere il tappo del barattolo del sale sulla pentola ,riesco a fermarmi in tempo perchè è piccolo hahahahaha,per non dire tante le volte che non ricordo cosa stavo facendo ,torno indietro ma neanche ricordo ,per me è solo distarzione pensiamo alle cose da voler creare perchè realizzarle ci fa stare bene ci rilassiamo
    ciaoooooooo avevo dimenticato mio marito reclama la cenaaaaaaaaaaaa :)))))))))

    RispondiElimina
  20. mamma mia Dani, certe cose capitano anche a me!! soprattutto le prime.... la mia amica neurologa ha detto che sono troppe cose da fare e il cervello seleziona inconsciamente quelle più importanti per noi in quel momento.... crediamole!
    Ma sai che anch'io sono gemelli accendente leone e luna in pesci che addolcisce un po' la cosa!!
    besitos
    Pat

    RispondiElimina
  21. Ma anch'io li ho tutti questi sintomi!!!
    ...domani vado dal dottore...se mi ricordo!
    Baci baci

    RispondiElimina
  22. TESORAAAAAAAAAAAAAA

    Toc-toc...è permesso???

    Potrei non cadere sul bagnato quando mi definisco "smemorina cronica"? ;o)

    Farò un trattato...mi consolo fino a quando riconosco...l'orologio! ;o)

    Smuakkkkkete...and have a wonderful week!

    P.S. copia/incolla a "little Duse"! NI

    RispondiElimina
  23. Anch'io ciò l'Alzhaimer.....tuuuuutti tutti i sintomi a partire da...da...dimenticare come si cosano le cose e cose così...però non mi sono dimenticata che sono anche io Gemelli...ascendente Gemelli...vorrà dire qualcosa???
    PS (però quella Tattina...è malignetta, eh??)

    RispondiElimina
  24. ma quale alzhaimer.......... secondo me ci sei nata! Certo col tempo ti sei aggravata!
    che ci vuoi fa'.... oh mamma c'è poco da ridere!
    .......punturina e torna tutto a posto!
    baci S.

    RispondiElimina
  25. ciao, ti conosco da poco, ma quanto mi piace leggerti !! sei un vulcano di idee. Se l'Alzhaimer ti porta a essere così spumeggiante... allora beata te!!! mcarla

    RispondiElimina
  26. Altro che Alzhaimer.......tu sei un pozzo di adrenalina.....quante idee.....quanti post mai banali!!
    Mi hai fatto ridere.......come sempre!!
    Baciotti
    Angela

    RispondiElimina
  27. Olè, come vedi sei,...aehm,siamo in ottima compagnia...e come dicevamo fuggendo un pomeriggio di poco tempo fa dai nostri doveri quotidiani, siamo certe d'aver pure trovato l'11°, il 12°, il 13° sintomo...e poi ci siamo fermate sul 14° (ricordi? ero certissimissimissima che l'immissione dell'autostrada del Brennero sull'A1 fosse tra modena nord e modena sud....)solo perchè io ero arrivata. Saremmo giunte serenamente al 100°.... Che vogliamo farci? Ci divideremo un'unico amante tutte quante da brave amichette....Alzy, caro dolce Alzy....

    RispondiElimina
  28. MAI MAI MAI leggere questi articoli!!!Finito l'articolo ti senti la persona più malata del mondo!!!!! :)

    RispondiElimina
  29. Anch'io li ho tutti, porcavacca! Cmq meglio questo che la cattiveria o l'antipatia! O peggio la mancanza di senso dell'umorismo. Intanto inizia piano e poi quando accelera non ce ne accorgeremo più.

    RispondiElimina
  30. però ti sei ricordata del parrucchiere, secondo questi sintomi fin dall'asilo avevo l'alzhaimer in progressione, non ricordo nemmeno quello che ricordo ma che dico, smemorata della brianza, io i fornelli mi dimentico di accenderli,il linguaggio ma quando non ricordo cosa devo dire divento logorroica, sognando non sai dove sei ne il tempo che passa,fare i conti perchè che tanto sono sempre a zero, sbagliare il posto degli oggetti perchè devono avere un posto?cambiare umore repentinamente: e che cavoli se sei sempre allegra non va bene sei arrabbiata non va bene se sei malinconica nemmeno allora cosa volete? ma questi cosa vogliono che ragioni da bambina a novantanni,perdita di interesse ma un po' di sana voglia di stare sparapazzata non va bene? viva l'alzaimer Gio

    RispondiElimina
  31. ...Aspetta....OH mamma,....ho appena finito di ridere al tuo post sull'alzheimer...guarda,stò finendo gli aggettivi per definire ogni volta i tuoi post....(ma.. è l'esser blogger che determina la perdita d'interesse a qualsiasi altra attività,la trovo azzecatissima) e mi sà che allora mi stà venendo un pò anche a mè!
    Ma dimmi un pò...nel commento che mi hai lasciato..anche tu ti ricordi di Suzi Quattro?(Fra l'altro tu perlomeno di sei ricordata il titolo di una canzone)!Sai che questo vuol dire solo due cose,che siamo della stessa annata,più o meno,o che tu sei più vecchia!!
    Nooo....scherzo...ti ho intravista nelle foto(a menochè hai barato)e non mi sembra che tu abbia già superato gli....anta!!
    Ciao,a presto...Sonia

    RispondiElimina
  32. Ciao! Ti ho chiamata a partecipare alla staffetta rtra blogger, trovi tutto sul mio blog.
    Baci Veggie

    RispondiElimina
  33. Da sbellicarsi dal ridere... mi ricorda Jerome K. Jerome dei "Tre uomini in barca" quando, leggendo l'enciclopedia delle malattie scopriva di averle tutte TRANNE il gomito della lavandaia...

    RispondiElimina
  34. dunque..aspetta...(..mannaggia ma dove ho messo la tastiera del computer..??..ah si giusto, la sto usando..!)...si dunque dicevo, non sò bene cosa volevo dire a proposito del post dimenticone, ma anch'io sono una gemellina!! miiiiii ma quanto ficosalvie siamo???!!!..

    RispondiElimina
  35. Sono cancro ascendente pesci, va bene lo stesso?

    RispondiElimina
  36. Cara Salvietta..

    penso che tutti abbiamo questi sintomi..

    scusami ma già in questi giorni ho l'umore sotto le suole delle scarpe.. ma il tuo post mi ha fatto molto pensare alla mia nonnina che l'alz ce l'ha davvero..
    a quanto mi sento in colpa perchè non riesco ad andarla a trovarla.. perchè già sò che tanto non mi riconosce,, che quello che mi dirà.. mi farà tremare il cuore.. perchè non c'entrerà niente con il tempo-spazio e luogo che stiamo vivendo..
    scusa se intristisco questo tuo delizioso blog.. ma davvero è la prima volta che ne parlo..
    neanche a mio papà.. perchè non voglio fargli venire le lacrime agli occhi magari in un momento che non ci pensa.

    Comunque..
    già..
    ma saremo tutte destinate a non riconoscerci a vicenda??????????
    Mà..
    è quella la cosa più triste secondo me.
    un bacio CriCri

    RispondiElimina
  37. CARA SALVIETTAALZAIMERCILLETTES'S LA VECCHIAIA PORTA ANCHE HAH QUESTO..MICA TI CREDI CHE LA MENTE NON MENTE..INVECE MENTE ECCCOME..PENZZA (se ci riesci)HAH TUTTE LE COSE CHE AIH FATTO IN MANIERRA STRANA...TIPO..MMM...ECCO..TIPO LA CASSA DA MUORT DEI CILLETTI..OHO UN CANDY CANDY SULLA COLLA UHU..OHO UN FICA DEY CHE RIUNIVANO TUTTE LE SCELLERATE PER MAGNIARE I FICHI...SENTA..SE VUOI HOH L'ERBA DI BACH..FUNZZIONA HAD AVERE PIU' CONCENTRAZZIONE E MAGARI ANCHE HAH SCRIVERE MEGLIO I POST..VISTO CHE NOTASSI TANTI ERRORI ORTOGRAMMATICI TIPICI DELL'INVECCHIAMENTO SENILE DI CUI SOFRISSI..
    DISTINTI SALUTI EDUARD MANI DI FORBICE..
    :| :/
    SE NON MI ABBE IL SONNO PASSO HAH SPARARE 2 S... AL POST-IT DOPO

    RispondiElimina
  38. Passavo dal tuo blog e mi sono soffermata a leggere il tuo post..... molto interessante!Ma mi ha colpito di più il tuo pensiero.Complimenti per la tua simpatia e la tua straordinaria creatività...ti seguirò

    RispondiElimina
  39. E comunque 10 indizi non fanno una prova!!

    AlzCuiiin

    RispondiElimina
  40. conosco la tatti, ma ora ho un'altro problema, io sono ipocondriaca e ora ho i sintomi dell'alz quelo la, si, proprio ma come si dice? ma che ero venuta a fare? ah sì, mo' ricordo, quando apro il tuo blog, il mio antivirus va sul chi va là e cerca di bloccare un qualche file o virus pericoloso. che fare? desistere dalle visite? per ora rischio, và...

    RispondiElimina
  41. ciao mattacchiona VerdeSalvia (non direi Savia in questo caso), ma tu non sei malata di alz, nemmeno se fai finta!!! Ma forse stai cercando un alibi per la famiglia, eh?
    Capisco che a volte converrebbe dire "Ah, davvero ho detto così??? Non me lo ricordo..."
    Ma tu il senso dell'humor ce l'hai sempre e direi che ti ricordi anche del nickname e della password per entrare in blogspot, altrimenti come lo scrivevi questo post??? ;)

    RispondiElimina
  42. Ciao SALVIA :)perdona la mia svista, ma è che sono in ufficio facendo finta di lavorare ed il mio Alt+Tab è più veloce della luce!:)Lo sguardo del capo è sempre dietro l'angolo e la fretta mi ha convinto di un nome sbagliato. Comunque corretto il link ;)
    Ciao ciao

    RispondiElimina
  43. Hai scritto queste idiozie perché probabilmente non hai un padre malato di Alzheimer. Non te lo auguro. Impara a rispettare le persone.

    RispondiElimina

Ermetici o lunghissimi, adoro i vostri commenti e cerco di rispondere a tutti!

Related Posts with Thumbnails