mercoledì 8 settembre 2010

I love pallets


Li incrociamo spesso e distrattamente, abbandonati accanto ai cassonetti, o ai margini delle strade, oppure gettati nelle discariche abusive, ormai destinati non al riuso ma all'inceneritore.
Per quasi tutti non rappresentano altro che attrezzature per l'immagazzinaggio e la movimentazione delle merci più disparate, ma i pallets, o pancali/bancali o comunque vogliamo chiamarli, sono in realtà una fantastica, superecologica  fonte di LEGNO a costo zero !

Credevo di esserne una rara estimatrice, io che li raccolgo per strada, che me li carico in macchina -solo se non c'è quell'igenista del Marito- infischiandomene di periartrite e schegge nelle mani.
Io che con i pancali mi ci son fatta  gran parte dell'amata legnaia,


la struttura del mio bancone da lavoro,


e svariate altre cosette.

Io che un paio di giorni fa, essendo stata presa da un'attacco di Geppetta Fulminante ed avendo necessità di un bel legno usurato, sciupato e patinato, ho preso il mazzuolo ed ho demolito un paio di pancali che stavano lì da una parte, gettando nello sconforto Il Marito che da anni li utilizzava per il rimessaggio invernale delle stuoie da ombra.



Mi credevo un'eccezione, io. Un'Illuminata.
Ed invece girando nel web scopro che, specie in America, il pallet fa furore:





che esistono decine di siti con istruzioni per costruire, a suon di pallets, un'intera casa completa di arredamento.





Addirittura libri che suggeriscono 100 modi per utilizzare il legno dei pallets.






Ma senza andare in America anche da noi c'è chi capisce le enormi potenzialità di un pancale, come Francesca di Passionedecò e suo marito, che con i pancali hanno costruito questo ed altri sciccosissimi steccati so british!



Avreste mai creduto che un pancale abbandonato potesse avere così tante ed ulteriori vite?



.

49 commenti:

  1. Pensato, sì, eccome. I miei li usano esclusivamente per appiccare il fuoco all'interno del loro forno da giardino (e la cenere, per alimentare il compost), ma ho sempre considerato le enormi potenzialità dei pallets. Il fatto che le abbia solo considerate e non sfruttate per farne effettivamente qualcosa è dovuto ai miei difetti cronici: la pigrizia e la sottovalutazione delle mie capacità.
    Ma chissà, ispirata dalla mia vate Geppetta, alla mia prossima capatina dai miei, potrei anche cercare di realizzare la panchina che da tanto tempo mia madre vorrebbe per la parte alta del giardino...

    RispondiElimina
  2. Ciao Daniela! Già mi stavi simpatica ma, dopo questo post..ti adoro!!Sai che nel forum "Ricicla" abbiamo una sezione in "Legno" proprio dedicata al riutilizzo dei pallets? Abbiamo raccolto diversi link e idee varie..Vieni a trovarci! Tanti auguri di una splendida giornata di sole per la tua "Ficata"
    Carmen

    RispondiElimina
  3. Caspita, abbiamo delle risorse infinite e non sappiamo veramente come sfruttarle, mi affascina vedere quante cose hanno un "second life". anch'io ho la vena un po "Geppetta" e sto escogitando come utilizzare il pallet per le cose della nuova casa .
    Grazie Salvia delle tue segnalazioni, buona giornata

    RispondiElimina
  4. Ma grazie!!! Che onore essere infilata tra tutte queste meraviglie che ci hai mostrato!!
    Sai cosa?? Mi piace da impazzire quel divanetto con i bancali shabbizzati!!!! Mmmmmm...da valutare!ù
    Per non parlare della tua legnaia che è da URLO!!!!!
    Bellissimo post, bellissimo davvero!
    Bacione,
    Fra

    RispondiElimina
  5. La Geppetta Fulminante! Mi fai morire! anche dall'ammirazione e che bello il tuo bancone!
    Baci xxxxx

    RispondiElimina
  6. toc, toc, è permesso? ho scoperto il tuo sito leggendo passionedeco e mi piace moltissimo. Di bancali a casa ne ho un mucchio, sono li in attesa di trovare una loro diversa occupazione. Quando mio marito ne ha voglia li sega per bruciarli nella stube, però mi hai dato una idea favolosa: è da molto che stavo trovando il modo di fare una poltroncina in legno. Le adoro. Ne ho perfino messa una foto sul mio blog quando sono andata in vacanza. La foto che hai postato della poltroncina fatta con i bancali è perfetta.
    Hai scritto che ci sono molti siti che ti insegnano come si fa: per caso mi puoi indicare un link che spieghi qualcosa della poltroncina?
    Grazie tantissime per le ottime idee.
    A presto
    Vania

    RispondiElimina
  7. Arrivo di corsa dal blog di Francesca e già so che non andrò più via!
    Complimenti..
    Il divanetto, e la panca da giardino..li voglio!!!
    ^___^

    RispondiElimina
  8. Mo' stavolta non mi freghi!
    Io che praticamente all' Ortomercato ci vivo, la parola PANCALE con la P, non l'ho mai sentita.
    E prima che tu mi sciorini la tua bella Accademia di crusca e bruscolini, guarda il risultato della mia ricerca, alla parola Pancale

    "Forse cercavi: accademia della crusca significato bancale "

    Yeahhhhhhh: 1 a zero por moi !!!
    Cicca, cicca.
    Anch'io, love pallets, e che belle le ultime 3 chiase longues in technicolor!

    Un BANCALE di saluti, ciausss!
    e°*°

    RispondiElimina
  9. Tutto bello bellissimo...è una vita che rimando progetti con pallet vecchi (nel cortile qui in azienda avrei una scelta infinita...)e mi sono capitati anche "rocchettoni" in legno...quelli porta cavi industriali, presente? Ma..una volta "e come faccio a portarlo a casa" un'altra "adesso non ho tempo, ma prima o poi.."....e così..... Ma veniamo alla cosa impoprtante che, distraendoci con belle foto e splendide idee, alla fine non ci hai detto: A COSA TI SERVIVA DEL LEGNO USURATO, SCIUPATO E PATINATO?????

    RispondiElimina
  10. Sei fantastica! Anch'io adoro da morire i pancali....voglio realizzare un piccolo mobilio per terrazza e spesso mi è capitata l'occasione di trovarne accanto ai bidoni, però o sono troppo rovinati o molto pesanti da caricare in auto per me che sono formato "tappo"...vedremo se riuscirò prima o poi in questa impresa... vi farò vedere di certo le foto!
    Bellissima la foto della casa-pancale e interessantissime le altre idee! Ciaooooo

    RispondiElimina
  11. certo che sono idee geniali! sia le tue che quelle che spopolano in America (possibile che siano sempre piu' avanti di noi?!?!?!?).

    RispondiElimina
  12. Dani, secondo te scoprire che in giro per il mondo ci sono altri pazzoidi come noi è rassicurante o inquietante?comunque meglio pazzoidi che credersi "normali"!!!baciiiiiii

    RispondiElimina
  13. Bellissimo post complimenti! Francesca è stata bravissima a creare il suo steccato ma cosa non è quella panchetta con sopra i gatti? La adoro!

    Sarah

    RispondiElimina
  14. vogliamo non parlare di quanto siano i utili per insonorizzare le sale prove???
    no dico lo vogliamo davvero?
    \m/

    RispondiElimina
  15. Da paura!!! è meglio che cominci a fare un po' di scorta per arredare la casa nuova...

    RispondiElimina
  16. EHEHEH...............io mi ci voglio fare la testata del letto....ma ancora non ne ho trovati di rovinati come piace a me!!!

    RispondiElimina
  17. Ps...sei una continua fonte di ispirazione........quel divanetto mi ispira proprio...e vogliamo parlare del set da giardino...Mi sa che andrò a cercarli!!!

    RispondiElimina
  18. con l'exmarito da due bancali avevano ricavato un tavolo per i lavori di bricolage, per me è scontato che possa avere altri usi
    ma uno dei preferiti resta la legna da camino ;P

    RispondiElimina
  19. Guarda che il tuo alter ego = Mastro Geppetto = Sergio = mi babbino, anni fa alla mia richiesta di costruire una piccolissima casina per far giocare Ambra, le fece utilizzando i suddetti pallets una casa con tanto di verandina esterna e finestrelle con persiane! Figurati che persone di passaggio mi chiesero se l'affittavamo per l'estate... AHAHAH...
    Mi domando cosa combinereste mai voi due insieme se solo abitaste più vicini... MAH.....

    RispondiElimina
  20. Pero' anch'io voglio sapere cosa hai combinato con quei legni usurati dal tempo...

    RispondiElimina
  21. ciao ma che iedee favolose, anche noi abbiamo recinzione cancello in pallets o che se voglia, però hai dato altre idee favolose mo chiamo il mio gio ( siamo gio i gio che colpa ne ho se anche la mia metà si chiama giovanni?) e gli faccio vedre cosa si puo fare fra poco sentiro sega martello levigatrice, mi sta venendo l'idea di un cavallino a dondolo come quelli dei tempi passati, mi metto a disegnarlo per passarlo all'esegutore ciao gio

    RispondiElimina
  22. Ciao tesoro!!! grazie per tutta la raccolta di immagini di questa meravigliosa ricerca!!! Ti abbraccio, dan

    RispondiElimina
  23. Wowww
    Ho trovato da altri blog il tuo....ed è molto interessante Complimenti!
    Anche io fan dei pallets e soprattutto delle Adiron-duck le sedie da esterno americane, la prima del tuo post, chissà se posso chiederti se sai come indirizzarmi per trovare le istruzioni per provare a farle?!
    Grazie per le ispirazioni che condividi con noi blogghine!
    Un abbraccio
    Carmen

    RispondiElimina
  24. Ciao carissima,
    gran bel pallet!
    Ops, volevo dire, gran bel Post!
    E' da anni che penso di poter sfruttare i pallet per svariate cosucce che dovrei farmi,(figurati se la figlia di un falegname non ci pensa!) ma qui non è così semplice reperirli, chi li ha se li tiene stretti!
    Kisses,
    Marina

    RispondiElimina
  25. Bellissime idee!! Allora non sono l'unica!! E questi mariti... il mio mi chiama "rottamatt" :-))

    RispondiElimina
  26. I pallet riuscirei a reperirli........ma è lo spazio che manca!!!!Vi immaginate che porti nel mio stranormalissimo appartamento un solo bancale!!dovrei prender la via della porta...
    Bacioni a tutte!
    Annarita fichi d'india

    RispondiElimina
  27. Ciao, ecco come si chiamano le poltroncine che mi piacciono tanto ... adiron-duck. Grazie Carmen.
    Mi associo anche io alla richiesta: per caso puoi indirizzarci per avere qualche istruzione su come farle?
    Grazie

    RispondiElimina
  28. Ciao tesoraaaaaaaaa...

    MERAVIGLIOSO questo "ricloso" post...

    Davvero!!!

    Sinceramente?

    MAI pensato come utilizzarli...GENIALE, sia il tuo POST che le magnifiche realizzazioni!

    KISSSSSSSES...copia/incolla a mitica!!! ;o)

    Sm"u"ak...NI

    RispondiElimina
  29. Allora non ci mancano più le sedie per il super ficata day!!!! Meno male. Le torte sono quasi pronte...

    RispondiElimina
  30. ....guarda....lo so che mi attirerò le tue ire, ma il pallet ed il mezzo pallet sono le unità di misura dei progetti di sistemazione delle aree vendita di Ikea: mi spiego meglio; hai presente nei supermercati tutte quelle file di pallet sistemate con la merce sopra? Bene: dietro tutto ciò c'è un omino che per giorni interi tenta di fare entrare 20 pallet di merce su una superficie di vendita che ne può contenere soltanto 10....il risultato di tutto ciò non è la rinuncia per impossibilità ma un capo che ti dice che sei incapace del tuo lavoro!
    Quindi....sigh!
    Comunque devo dire che l'dea.....molto Deutch, di Francesca mi piace, anzi ne potrei quasi approfittare per la recinzione del mio orto!
    Ciao

    RispondiElimina
  31. che bello venire qui, ti sei evoluta.... hai incanalato tutta quella energia e tutte quelle idee iniziali in qualcosa di concreto ed stupendo!!! Non ci sarò purtroppo l'11 ma verrò a trovarti più avanti. Un abbraccio forte, divertitevi!! (mi perdo pure la raccolta dei fichi che sono il mio frutto preferito....)

    RispondiElimina
  32. Grazie per aver risposto su uno dei miei blog, ti ho risposto e lasciato la mail se volessi dirmi qualche altra verità! Sei stata fantastica!
    GRAZIE!

    RispondiElimina
  33. Io adoro i pancali, è vero sci si possono fare un sacco di cose...io mi ero fatta tutto un progettino per un frangivento tutto modellato per il giardino...avevo pure trovato i pancali, poi le cose sono andate diversamente, ho cambiato giardino! :)

    p.s. t'ho messo paura, eh???? ^__^ hi hi

    RispondiElimina
  34. Macchemmeraviglia!!!
    E così ancor di più mi vien voglia di vedere il tuo bancone da lavoro... e non solo!

    Sto andando a fare la spesa... devo portarmi anche le sedie, nevvero? Baci baci e a domani, finalmente!!!
    polepole

    RispondiElimina
  35. ahhh salvietta mia dal nulla possono nascere le migliori cose..basta farsi camminare il cervello..a te ti cammina e pure con passo svelto!!
    mica bau bau micio micio

    RispondiElimina
  36. OHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH OGGI è IL FATIDICO GIORNOOOO!!!! MA STATE TUTTE RIUNITE ADESSO !!!!!!!!!!!!!!!! PORC..
    COME VA LA RACCOLTA DEI FICHI??????
    VI STATE DIVERTENDO???????
    ...CHE TRISTEZZA..IO QUI...BRAVA PIETRAVIUSTEL MO MAGNIATI UN CACO..

    RispondiElimina
  37. ORA CI STAVA LA SCRITTA ALL'INCONTRARIO..

    RispondiElimina
  38. Hai delle
    idee fantastiche.... Complimenti!
    Lucia!

    RispondiElimina
  39. Ammiro chi ha la capacità di vedere oltre ogni oggetto e dare nuova vita! in un certo senso lo faccio anche io ma nel mio blog non ne ho ancora parlato ;-)

    RispondiElimina
  40. salve,
    ho un pezzo di terreno inutilizzato da tempo dove vorrei farmi DA SOLO un giardino zen con una piccola casetta in legno.
    guardando i prezzi delle casette sono rimasto sbalordito, sono
    ALTISSIMI.
    poi ho letto il vostro blog e siccome possiedo un'attivita' commerciale e di conseguenza i pallet ne butto parecchi vorrei utilizzarli per fare la casetta il problema e' uno solo,
    non so da dove iniziare come fissarli come impermiabilizzare il tutto i materiali ecc...
    vorrei anche delle foto e mettero' delle foto non appena comincero'..
    grazie in anticipo

    RispondiElimina
  41. ma ti pare che non avessi letto il tuo post?
    è poco che commento sul tuo bellissmo blog ma è tanto che ti seguo....
    certo usati belli e pronti è un po' meno faticoso che smontarli! Ma come si fa a resistere a tanto legname, i cassonetti (immondizia???) chiamano e noi riciclone rispondiamo!!!!
    a presto
    simonetta

    RispondiElimina
  42. thanks you for this post… great information.

    work lockers

    RispondiElimina
  43. your blog was too good. i really appreciate with your blog.Thanks for sharing.

    muebles de oficina

    RispondiElimina
  44. ciao, sai che anch'io adoro scrutare intorno ai cassonetti per vedere cosa ha lasciato qualche caro gentiluomo?!
    stando in campagna è più facile per me trovare botti in vetro per olio (le migliori perchè le uso poi come vasi, porta ombrelli, porta lampade o altro) e per vino, oppure proprio delle fantastiche damigiane in legno, come ho trovato alcuni giorni fa e ho subito buttato in macchina (tempo fa ne avevo avvistata una che lasciai pensando di ritrovarla al mio ritorno, ma...chiaramente non la ritrovai).In questa che ho trovato c'è proprio la cesta in legno in perfette condizioni, quindi potrò usarla come cesta per la legna o per fare un allestimento vetrina nel mio negozio.
    Riciclare è una delle mie sfrenate passioni!!!!!

    RispondiElimina
  45. ...stavo proprio cercando idee per il riciclo dei bancali...ne ho un pò..grazie per le idee e mi vado a fare un giro per gli states...notte cri

    RispondiElimina

Ermetici o lunghissimi, adoro i vostri commenti e cerco di rispondere a tutti!

Related Posts with Thumbnails