giovedì 18 giugno 2015

Non ti avevo mai dimenticato




Caro il mio VerdeSalvia, non ti ho mai dimenticato, sai?

Oltre due anni senza scrivere niente di nuovo, ma ti ho comunque sempre portato nel cuore.
Così come nel cuore ho portato, e spesso riaccarezzato con la memoria, alcuni post per me così importanti che ho condiviso con te e con chiunque abbia voluto leggerli.

Oggi è una giornata in cui mi andava di farmi un regalo, e stanotte ho deciso che il regalo sarebbe stato tornare a confidarmi con te e tramite te. Il regalo sarà rubare tempo al lavoro per fare un qualcosa di assolutamente non finalizzato alla vendita, alla promozione, alla visibilità. Qualcosa di stupendamente superfluo con un mezzo adorabilmente obsoleto come un blog!

Non è per caso che i due anni di latitanza io li abbia trascorsi lavorando a testa bassa come un toro, per far crescere e consolidare quell'attività che nel momento più buio ho tirato fuori dal cilindro.
Il buio si è solo di poco diradato, cambiando però via via sfumatura, ed io non ho più voglia di far sempre finta di esser sana.

Ma parliamo di te, piuttosto!
Non ho mai dimenticato quanto ti devo... Se non fosse per te, niente di quello che adesso è sarebbe.
Non avrei al mio fianco le amiche più preziose, la mia vita non sarebbe stata incredibilmente arricchita da tutti quegli splendidi incontri che nel nostro gergo vengono definiti 'quando la vita decide di farti un regalo'.
Non avrei il mio lavoro, la mia tardiva sicurezza nè avrei finalmente tirato fuori la grinta e le capacità che chissà come chissà da dove sono scaturite quando stavamo toccando il fondo.

Ero una casalinga di mezza età, depressa ed insoddisfatta, mentre adesso sono

Bella domanda, che sono?
Un'anziana  'piccola imprenditrice' che fa ampio uso di benzodiazepine, che lavora 7/7 per una quantità disgustosa di ore, sempre stanca, sempre trascurata.

Ma oggi sono soprattutto una donna che è tornata languidamente a far visita ad un vecchio amore mai dimenticato, e 'que serà serà'.

E adesso vado a farmi un altro regalo: ordino un libro che desideravo da tempo, "Etcetera" di Sibella Court.

Ciao VS, a prestissimo!
D




3 commenti:

  1. Cara VS apprendo ora che eri sparita per due anni...e io che ti ho scoperta tre giorni fa digitando le parole " brocante e recupero "... Mi son persa tra le tue pagine ma solo oggi tornando nella tua nome ho capito.
    Credo nei segni del destino...prendo questa "casualità" come un messaggio che faccio mio..e nelle tue parole ho ritrovato molto di me, di quanto sto tentando di fare e di quanto ci credo quindi.... Grazie e bentornata. Cristina

    RispondiElimina
  2. Auguri per la nuova ripartenza!
    Silvia

    RispondiElimina

Ermetici o lunghissimi, adoro i vostri commenti e cerco di rispondere a tutti!

Related Posts with Thumbnails