domenica 18 luglio 2010

A volte ritornano (disintossicazione di una blogger)


Dite la verità, nessuno credeva che ce l'avrei fatta, ehhhh ?
Nessuno di voi avrebbe scommesso un centesimo sul fatto che Salvia, la tossica del web, la coatta della rete, la blogaholic per eccellenza, sarebbe sopravvissuta all'astinenza...
E invece eccomi qua: oggi, ad un mese dal mio ultimo post, riesco ancora a toccarmi il naso con la punta dell'indice e non vedo attorno a me orrende gigantesche creature pelose (tranne quella che ho sposato).

E' andata così: quando siamo partite il mio portatile era defunto da meno di una settimana, hard disk andato, e con lui foto, segnalibri, documentazione medica, raccolta spunti, archivio etc etc etc.
Io ZEN, troppo stanca persino per un "Poffarbacco!".
In famiglia mi guardavano attoniti, aspettandosi da un momento all'altro che iniziassi ad arrampicarmi sul soffitto vomitando Last Verde al Limone, la testa ovviamente girata all'indietro.
Ed io niente. Gandi, Sai Baba e Jovanotti sarebbero stati fieri di me.
Quindi partenza senza computer. In campeggio, dopo un tot di giorni, ho scoperto che erano disponibili 2 pc dai quali era possibile la connessione acquistando un'apposita carta.
Ed io niente. Conoscendo l'infame meccanismo e la debolezza della mia indole, ben sapevo che dapprima avrei acquistato una carta da un'ora, che sarebbe bastata giusto a vedere che avevo 190 mails da leggere. Allora ne avrei acquistata un'altra da 4 ore, e poi una da 7, e subito dopo una da 24, impegnando via via bicicletta, secchiello e paletta, tenda, maschera e pinne  per finanziare l'orrido vizio.
E invece io dormivo, riposavo, leggevo, ridormivo, pisolavo, sonnecchiavo. Quella che in qualsiasi altro momento della mia vita sarebbe stata una vacanza da spararsi dalla noia, è stata per me un vero toccasana.
Di tanto in tanto la Tatti mi informava sulle novità di rilievo in rete, e questo mi bastava.
Dopo tre settimane marine in costante posizione orizzontale (riuscivo a trasferirmi dal letto/materassino al lettino in spiaggia senza uscire dalla Fase REM ) siamo brevissimamente ripassati da casa prima di proseguire per Milano. Non nego che nelle pochissime ore trascorse a casa un passaggio radente in rete l'ho fatto, ma non la notte bianca che avrei creduto: giusto il tempo di leggere posta e commenti, e poi ho spento.

Poi una settimana incredibilmente bella al nord, dove abbiamo frullato come pazze riuscendo a far danni in 2 regioni ed in 5 province, incontrando delle carissime  bloggamiche, ma questo è un altro post....

Ed adesso eccomi qua. Davanti al mio pc.  Anche il portatile nel frattempo è tornato dall'ospedale, guarito, ed io sono ancora veeery zen: questo stacco mi ha fatto un gran bene.

Ragazze, questo è un messaggio di speranza: se ce l'ho fatta io potete farlo anche voi! Dalla rete si può uscire.  O almeno farcisi aggrovigliare meno...

(Testimonianza di vita vissuta)

30 commenti:

  1. ma bentornataaa!!
    Ti sei proprio proprio rilassata he?
    brava hai fatto bene..ogni tanto ci vuole..relax riposo..e pc in ferie..
    notte notte salvietta :)
    smuak
    fede

    RispondiElimina
  2. un bentornata anche da me... inutile dire che ci sei mancata ma le vacanze vanno prese da tutto, anche dal pc!!!!
    Un abbraccio
    La Fede-iBibetti

    RispondiElimina
  3. Bentornata! Bentornata! Hai fatto benissimo a staccare la spina, in tutti i sensi. Ogni tanto passavo di qui a vedere se c'era traccia della tua presenza ma... niente. :-)
    A proposito, la tua borsa è arrivata ed è proprio bellissima! Grazie tantissimo!

    RispondiElimina
  4. Bentornata tra noi, fresca e riposata come una salvia dopo una notte di rugiada. Tra poco entrerò in fase di disintossicazione anche io, visto che sto per traslocare e con il mio operatore telefonico sono in guerra armata per il trasloco. temo che però una chiavetta me la devo comprare uguale: con 3 figli internet dipendenti una micro porta sul web la devo tenere aperta...

    RispondiElimina
  5. Ma che bella sorpresa rivederti fra gli aggiornamenti dei blog con un post cosi' intimamente personale!!! Pensa un po', giusto ieri sera sono passata dal tuo blog per vedere se magari avessi fatto ritorno con un post e io me lo ero perso...e invece niente; c'era ancora il biglietto di addio vacanziero! Sono felice che tu abbia trascorso cosi' belle e serene vacanze...fanno decisamente bene. Ben tornata tra noi da me :-)

    RispondiElimina
  6. Bentornata! e' bello rileggerti! però però... se tu fossi stata online avresti incontrato una blogamica pure al mare mannaggia! ho visto troppo tardi il tuo commento.. baci Luisa

    RispondiElimina
  7. Ma quale Salvia-Zen... CHI sei tu e COSA ne hai fatto della mia amica? Esci subito da questo corpo e rimandaci quella svitata-internet-dipendente-sagace-opinionista-commentatrice-perfida-istigatrice-di-giweaway-demenziali-e-fantastica-ricercatrice-di-arrugginiti-metalli!!!
    Che ci manca taaaaantoooooo...... Ma taaaaantooooooo......

    RispondiElimina
  8. Ciao Daniela Salvietta e bentornata! Hai ragione fa proprio bene staccare da tutto e riposare il corpo e la mente..dopotutto "vacanza" viene da vacuo, cioè vuoto, e se non ci si svuota che vacanza è? Comunque io ho resistito per 2 settimane sole senza pc, tv e quotidiani ma mi sono letta un po' di libri!
    Buona settimana, a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  9. Noooooo, Zucchina....è proprio lei!!!! Forse durerà poco, ma per ora è rilassata....godiamocela così...non senti che meraviglia d'atmosfera che c'è qui....questo verde rilassante....quella fogliolina delicatamente posata sul sasso tondo e liscio circondato da cerchi incisi sapientemente nella sabbia......ahhh che pace...ahhhhh che serenità....mi sembra quasi di sentire il rumore di un ruscello e un lieve venticello tra le frasche.....OOOOOOOOOmmmmmmmmmm...OOOoommmmmmm....Piooooooommmmmmm (c'è anche Pulcy qui con me...^_^)

    Un bacioOOOone Salvietta!
    Tatti

    RispondiElimina
  10. brava brava e brava!!! ogni tanto ci vuole!!!
    bentornata :)

    RispondiElimina
  11. Bentornata Salvietta! Grazie per questo messaggio di speranza. In questo momento, a tenermi un po' più lontana dal pc, è il caldo che emana la batteria del portatile... Dammi il nome della tua clinica...anzi no...anzi sì...boh?
    Bacioni!
    Elisa

    RispondiElimina
  12. OMMIODDIO... La cosa è contagiosissima!!! Anche la Tatti si è messa a gambe incrociate a meditare mugulando OOOOMMMMMM... OOOOOOMMMMMM... Insieme al pulcino..... Aiuto, AIUTOOOO! Qualcuno chiami un'esorcistaaaaaa.....

    RispondiElimina
  13. Uhm.....Salvia zen........uhmmmmmmmm.........lo sapevo che al sole qualcosa si seccava ;P

    RispondiElimina
  14. Bentornata carissima! Hai appena fatto in tempo a scrivere un nuovo post che le tue fans si sono già scatenate, chi ti vuole zen, chi no, comunque sia già ho ricominciato a ridere, non che durante la tua mancanza non lo facessi, ma il blog di Verde Salvia è il top del contagio euforico!
    Ed ora attendiamo i tuoi fantastici reportage vacanzieri!
    Bacetti,
    Marina
    P.S.
    Il mio penultimo post è anche per te!

    RispondiElimina
  15. Bentornata!!! ogni tanto ci vuole lo stacco, e hai fatto bene a concedertelo molto zen...
    Besos e buona settimana:)
    PS. ma... adesso rimani, nevvero?????

    RispondiElimina
  16. Ciao Salvietta, ben tornata!Hai ragione, ce la si può fare e io lo sto facendo,per mancanza di connessione decente!La blogsfera è divertente ma lo è altrettanto leggere un buon libro,guardare un bel film o giocare con la mia cagnina..eh sì, ci sono altre cose oltre al pc! Smack

    RispondiElimina
  17. TESORAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

    TESORAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA...

    Mi unisco in "coro"...se ce la faccio ancora...ho sepolto il mio Avatar...evvvvvvvvvvero...che aria rilassata che c'è...dicci cosa ti sei FUMATA questa volta!;o)

    Baciotttttttttti.

    P.S. fanne una copia in chimico come per le bolle d'accompagnamento per la CLA!Ciaus. NI

    RispondiElimina
  18. Quando ci vuole, ci vuole!

    Ma sei passata nella mia regione senza un messaggio anche a me???

    RispondiElimina
  19. mi piacerebbe sapere come hai fatto a passare dal lettino al materassino in fase rem....mi intriga....
    ben tornata!
    pa

    RispondiElimina
  20. Cara, benrivista!!! vedo che la vacanza ti ha giovato e sortito l'effetto desiderato!!!
    (l'illusione di sentirti guarita dal web!!!!... goditi l'aria che tira, ma solo per qualche giorno ancora)

    Senti un po'... non me ne volere ma nel mio ultimo post ti ho citata!!! parlando di PUNTOINCROCE (come dici tu) non ho saputo trattenermi!!!! iiiihhhh

    RispondiElimina
  21. Simpaticissima Daniela, ben tornata nella blog sfera. Anch'io ho provato la stessa sensazione durante e al ritorno delle vacanze dello scorso anno. Dopo, pian pianino è tornato tutto come prima più di prima: è una dipendenza soprattutto piacevole, ma anche strozzina.....
    Ciao e a presto, Rosi

    RispondiElimina
  22. ma ciao cara! e bentornata!
    quindi dici che se ce l' hai fatta tu, posso farcela anche io??? mah.
    paola
    p.s. va' che ti mando l' email bastardona, eh??? tu sai a cosa mi riferisco ...

    RispondiElimina
  23. daniiiiiiiii sei tornataaaaaa! caspita queste settimane sono volate, sará anche perché praticamente ho fatto astinenza da web anch'io quasi, causa casa nuova(con annessi problemi, decisioni, lavori ecc.)!
    Lo ammetto, non pensavo ce l'avresti fatta ^_^ hihihihi perché mi rispecchio in te e so che per me sarebbe dura assai. ma a volte fa taaaaaanto bene! Quando si va in vacanza é importante fare vacanza da tutto, pure dal pc e la cosa nn puó fare altro che rigenerarci e allontanarci un pó da sto vizio capitale che é internet :)
    ma nn illuderti, questi benefici dureranno poco, tra un pó ritornerá la routine e con lei anche la dipendenza ahahaha (risata satanica)
    noi ti aspettiamo al varco ahahaha (altra risata satanica)
    per il resto, ci sentiremo via mail.. sono in crisi fissa, nn so piú cosa mi piace cosa nn mi piace, ho mille pentimenti sulla casa nuova, sono stanca stufa e un pó giu, e nn vedo luce alla fine del tunnel. I bagni son quasi completi ma nn son nemmeno sicura se sono come li volevo e come me li aspettavo. vedo mille problemi e difetti in tutto e mi sento uno schifo. C'ho pure l'influenza.. a luglio O_O che palle di donna che sono. vabeh alla fine mi sono sfogata qui, tié.
    Un bacio e a risentirci savlietta bella.

    fede

    RispondiElimina
  24. Ma che bellissimo post, scritto bene, eccitante quanto basta con la menzione della creatura pelosa, sei proprio divina!!!!
    Invidio molto le tue vacanze, anch'io volevo fare così ma non ce l'ho fatta, nonostante non ci fosse connessione, andavo al abr con l'wi-fi a farmi una dose. E spesso era una dose di rottura di maroni. Adesso però non perdo la speranza e confido in agosto quando tutti spariranno dal pianeta oppure lo farò io!
    Baci mia guru, I love u <3

    RispondiElimina
  25. Bentornata anche da me... anche se dovrei forse dirti "benscoperta!". Perché quella del tuo blog è scoperta recentissima, per me. Molto, molto piacevole...
    A presto,

    Sabrine

    RispondiElimina
  26. Grandeeeeeeeeeeeeee! mi hai fatto morire dal ridere. sei stata incredibilmente brava. ciao a presto

    RispondiElimina
  27. Bacibacibaci!
    E come si sta sulle verdisalviacolline? Un po' di fresco arriva? O è calura come nella Piana?
    Fammi sapere, che se mai ti vengo a trovare!
    polepole

    RispondiElimina
  28. Cara Danyyyyy, mi sei mancata...la cotta del web...sei troppo simpatica!!!!!!!! Ho un sacco di novità, la drenalina a 1000, nuovo progetto editoriale da pauraaaaaaa, aiuto ho bisogno almeno di un giorno di mare!!! Ti racconterò, un abbraccio tesorone!!!

    RispondiElimina

Ermetici o lunghissimi, adoro i vostri commenti e cerco di rispondere a tutti!

Related Posts with Thumbnails